12 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News

11^ Giornata BAKERY PIACENZA

28-11-2019 22:24 - News
Al PalaBakery di Piacenza affrontiamo la Pallacanestro Piacentina, seconda forza del campionato a pari merito con Fabriano, che sta dimostrando giornata dopo giornata di potersi giocare i piani alti della classifica.
La squadra emiliana, retrocessa la scorsa stagione dalla Serie A2, si presenta con un roster quasi completamente rinnovato rispetto alla passata stagione; le uniche conferme sono infatti gli under Luca Bracchi, che ha avuto modo di calcare i parquet del secondo livello del campionato nazionale in cinque occasioni fra stagione regolare e play-out, e Andrea Orlandi che, se pur senza aver mai giocato, era aggregato alla prima squadra.
La restante parte della squadra è composta da nuovi arrivi che si dividono in due grandi categorie:
i ‘’senior’’ composti dal classe ’84 Duilio Birindelli, già visto a Piacenza nella stagione della promozione in Serie A2, il ventinovenne Roberto Maggio, con alle spalle un vastissimo bagaglio di esperienze comprese un’annata nella serie cadetta a Napoli, il ’92 Enzo Cena, proveniente dalla Lions Basket Biscegli in Serie B, e l’argentino ma di formazione cestistica italiana Santiago Bruno, anch’egli già visto in quel di Piacenza nella stagione della storica promozione;
e gli ‘’under’’ formati dal ’95 Giorgio Artioli, proveniente dalla sua prima esperienza in Serie A2 con Trapani, il ventunenne Edoardo Pedroni, proveniente dalla Solbat Basket Golfo Piombino in Serie B, il ’99 Lorenzo De Zardo, assoluta sorpresa del campionato con i suoi oltre 12 punti segnati di media a partita e Liam Udom, 2001 proveniente dalla Fiorentina Basket.
D’altro canto, la squadra di coach Domizioli dopo le due meravigliose vittorie di Senigallia e di Civitanova contro la Esa Italia Chieti, vuole provare a non perdere la scia dalla formazione allenata da coach Campanella.Torna a disposizione dei Virtussini Attila Pierini, il suo graduale rientro non potrà che far bene alle rotazioni Civitanovesi, vista la lunghezza e la durezza del campionato.
Palla a due alle ore 21, non ci resta che tifare FORZA VIRTUS !!


Fonte: Ufficio stampa VIRTUS BASKET - Corvatta Riccardo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account