14 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News

4^ Giornata_LUCIANA MOSCONI ANCONA

15-10-2019 18:49 - News
E’ tutto pronto per il turno infrasettimanale di mercoledì 16 ottobre che vedrà protagonista la Rossella Virtus Civitanova in un palazzetto storico della pallacanestro nazionale come il PalaPrometeoEstra (meglio noto come PalaRossini) di Ancona contro un altrettanto storica società quale la Luciana Mosconi Ancona, che si appresta nell’anno a venire a festeggiare i 100 anni della Stamura.
I nostri avversari si presentano dopo un inizio di stagione ben sotto le aspettative, perdendo le prime tre partite del girone di andata, ma questi iniziali insuccessi potrebbero essere dovuti alle tante novità del roster anconetano perciò è facilmente prevedibile una reazione da parte della Campetto Stamura.
Tanti sono i nuovi membri della ciurma guidata da coach Paolo Regini, a partire dagli innesti importantissimi di Michele Ferri, proveniente da Legnano in Serie A2 e con un vastissimo bagaglio di esperienze in campionati maggiori, e di Francesco Quaglia, anch’egli proveniente dalla Serie A2 e con tanti anni di gavetta alle spalle.
Da non dimenticare anche i nuovi arrivati provenienti da altre società di Serie B come Iacopo Demarchi (da Orva Lugo e prodotto del settore giovanile della Alma Triste con la quale ha esordito in Serie A2 a 17 anni), Thomas Monina (proveniente da due buone stagioni a Bernareggio), Marco Timberi (da quella Orzinuovi che tanto bene ha fatto nella passata stagione raggiungendo la promozione e le Final Eight di Coppa Italia), e Niccolò Rinaldi (che con la JuveCaserta chiuse al primo posto il girone D sfiorando la promozione, poi ottenuta con il ripescaggio).
Per quanto riguarda le conferme, sono poche ma buone: l’anconetano doc Simone Centanni reduce da una stagione strabiliante con quasi 22 punti segnati di media, Lorenzo Baldoni, centro che si è dimostrato capace di spostare gli equilibri delle partite in diverse occasioni, e Matteo Redolf.
Alla prima squadra sono aggregati anche gli under Alessandro Bolognini (già comparso in Serie B nella scorsa stagione giocando quattro partite e mettendo a referto 3 punti), Davide Petrilli, Edoardo Anibaldi e Francesco Marconi.
La Rossella Virtus Civitanova, invece, si presenterà in Ancona carichissima dopo la netta vittoria nella partita contro la Adriatica Press Teramo della quale coach Domizioli non può che essere soddisfatto considerando le grandi prestazioni da parte di tutti i giocatori del roster virtussino con ben cinque giocatori in doppia cifra. La partita contro gli abruzzesi ha permesso ai biancoblù di scrollare da dosso il rammarico della sconfitta al photofinish a Porto Sant’Elpidio e rispondere presente in vista del terzo derby stagionale.
Tirando le somme, una partita difficile da prevedere che potrebbe essere già un crocevia di questa stagione


Fonte: Ufficio Stampa VIRTUS BASKET - Corvatta Riccardo

Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account