17 Luglio 2019
news
percorso: Home > news > News

La Rossella sbanca Porto Sant'Elpidio dopo un supplementare

25-02-2019 10:35 - News
La Rossella Civitanova ha bisogno di un supplementare per espugnare Porto Sant’Elpidio 66-68, al termine di una partita sicuramente non spettacolare tecnicamente, ma sempre molto incerta e combattuta. Per la squadra di coach Millina una vittoria comunque importante, la secondo di fila dopo Fabriano, che le permette di rimanere al settimo posto in classifica insieme a Corato, in una giornata in cui tutte le altre avversarie dirette perdono. Per quanto riguarda il conto dei derby, la Rossella ha vinto tutte e quattro le sfide in questi due anni di serie B contro i “cugini” della Malloni. La prossima settimana ci sarà la pausa per la Coppa Italia, che si giocherà a Porto San Giorgio.
Il primo quarto è sempre condotto dalla Rossella, con un Coviello subito in palla che buca ripetutamente la difesa di casa per il 4-10. Segue qualche minuto di confusione segnato da palle perse e falli da ambo le parti. Andreani con la prima tripla della serata sblocca la situazione, poi Burini in contropiede firma il +9 (8-17). Vantaggio che Civitanova non riesce a mantenere fino alla fine, perché Giammò segna dall’angolo allo scadere del quarto il 15-21.
Nella seconda frazione la Rossella fatica molto di più in attacco: i primi punti arrivano solo dopo 3’ con Felicioni dalla lunetta e Porto Sant’Elpidio arriva al primo vantaggio con Serroni (24-23). Mitt con un appoggio e una schiacciata riporta avanti gli ospiti, ma non cambia il trend generale, con una partita molto nervosa. Alla fine, Vallasciani e Amoroso mandano le squadre negli spogliatoi sul 28-30.
Anche dopo l’intervallo si segna pochissimo: la Rossella va sotto nel punteggio per i canestri di Serroni e Cucco, ma concede solo tre punti negli ultimi sei minuti del quarto, riuscendo così ad arrivare ancora avanti all’ultima pausa (39-42).
Andreani prova subito a spaccare la partita con una tripla (39-45), per il +6 che mancava dal primo quarto. Gli risponde Marchini, poi capitan Amoroso dall’arco realizza per il +7. Lo sforzo della Rossella è vano, perché un 8-0 firmato Marchini porto addirittura al sorpasso della Malloni (49-48). Ancora Biordi e Torresi segnano e portano il parziale a 13-0, lo interrompono finalmente Felicioni e Andreani (57-55). Ancora la guardia di Porto Recanati risponde a Cucco, poi Burini servito da Amoroso pareggia a 1’10 dalla fine. Coviello fa 3 /4 dalla lunetta: Porto Sant’Elpidio ha 10”, Civitanova non fa fallo e Marchini trova la bomba che manda tutti al supplementare.
Si giocano quindi altri 5’: la Rossella fa 3/6 dalla lunetta, mentre Porto Sant’Elpidio va avanti 65-63 col solito Marchini e Cucco. Burini fa ½, mentre Vallasciani con 15” da giocare è glaciale: 2/2 e sorpasso 65-66. Cucco sbaglia, Amoroso no, e Civitanova arriva a +3 (6” al termine). Stavolta riesce a fare fallo, Giammò mette il prima e sbaglia di proposito il secondo, ma il rimbalzo e i due punti sono finalmente della Rossella.

Malloni Bk Porto Sant'Elpidio - Rossella Virtus Civitanova Marche 66-68 (15-21, 13-9, 11-12, 21-18, 6-8)

Malloni Bk Porto Sant'Elpidio : Davide Marchini 24 (4/7, 4/8), Antonio Serroni 10 (1/6, 2/10), Marco Cucco 8 (0/1, 2/11), Diego Torresi 8 (2/3, 1/2), Igor Biordi 6 (3/5, 0/2), Mirko Romani 4 (2/3, 0/2), Joshua Giammo 4 (0/1, 1/5), Francesco Cinalli 2 (1/2, 0/2), Milos Divac 0 (0/4, 0/2), Mattia Balilli 0 (0/1, 0/0), Andrea Marconi 0 (0/0, 0/0), Nicola Rosettani 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 10 / 15 - Rimbalzi: 43 12 + 31 (Mirko Romani 8) - Assist: 14 (Antonio Serroni 4)

Rossella Virtus Civitanova Marche: Riccardo Coviello 15 (2/7, 0/5), Francesco Amoroso 13 (2/7, 1/7), Lorenzo Andreani 12 (1/5, 3/5), Marco Vallasciani 10 (3/6, 0/3), Federico Burini 6 (2/6, 0/3), Arnold Mitt 6 (3/6, 0/1), Matteo Felicioni 6 (2/3, 0/1), Filippo Cognigni 0 (0/0, 0/0), Emanuele Bagalini 0 (0/0, 0/0), Lorenzo Attili 0 (0/0, 0/0), Simone Cimini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 26 / 34 - Rimbalzi: 44 8 + 36 (Riccardo Coviello 10) - Assist: 11 (Francesco Amoroso 4)


Realizzazione siti web www.sitoper.it