10 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News

Olimpia Matera - Rossella Civitanova 74 - 56

16-10-2017 11:35 - News
La Rossella Civitanova torna a mani vuote dalla trasferta in terra lucana: l´Olimpia Matera difende il PalaSassi vincendo 74-56, punteggio forse troppo largo ma i padroni di casa sono stati letali nello sfruttare i passaggi a vuoto di Civitanova, che invece paga un altro pessimo quarto quarto, con soli sette punti realizzati (erano stati otto domenica scorsa con Bisceglie).
L´inizio del match vede Matera più concentrata e, trascinata da Varaschin e Battistini, raggiunge il 15-6 dopo 4´32. La Rossella tuttavia reagisce, dopo essersi difesa solo con Marinelli e giocando bene di squadra recupera tutto lo svantaggio, chiudendo il primo quarto sul 26-25.
L´inizio del secondo parziale diventa però un incubo per la squadra di coach Rossi: Matera piazza un parziale di 15-0 (con 11 punti di Migliori) in soli tre minuti. Cassese finalmente sblocca i civitanovesi con una tripla, poi lo imitano anche Amoroso e Tessitore e la Rossella riesce un po´ a limitare i danni, andando al riposo sul 47-35.
Dopo l´intervallo Matera prova a chiudere la partita, arrivando a +18 con un break di 6-0. Civitanova però reagisce con le triple di Andreani e Amoroso, due canestri di Marinelli e stringendo le maglie in difesa recupera dieci punti, arrivando così a giocarsi gli ultimi dieci minuti sotto solo di otto lunghezze (59-51).
Amoroso segna ancora per il - 6 e la rimonta sembra essere possibile, ma nell´azione seguente un potenziale sfondamento subito sempre dal capitano non viene premiato, la palla arriva a Ochoa che segna da tre e da qui in poi è un monologo materano, mentre la Rossella continua a litigare con il ferro da dietro la linea dei tre punti (8/35 alla fine).
Domenica prossima la Rossella tornerà al Palarisorgimento, ospitando la Globo Campli, formazione tra le più accreditate e che arriverà decisa a riscattare la pesante sconfitta subita ieri in casa da San Severo (59-76), dopo aver vinto le prime sfide con Cerignola e Val Di Ceppo.

Olimpia Matera - Rossella Virtus Civitanova Marche 74-56 (26-25, 21-10, 12-16, 15-7)
Olimpia Matera: Ignacio Ochoa 20 (4/5, 2/3), Leonardo Battistini 15 (6/10, 0/0), Franco Migliori 15 (3/5, 3/6), Marcello Cozzoli 9 (2/2, 1/3), Nicolò Ravazzani 8 (4/7, 0/1), Lorenzo Varaschin 5 (1/2, 1/1), Alessandro Marra 2 (0/3, 0/0), Matías nicolás Dimarco 0 (0/2, 0/3), Samuele Pasqualini 0 (0/1, 0/0), Daniele Lopane 0 (0/0, 0/0), Giovanni Cesano 0 (0/0, 0/0), Alberto Montemurro 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 13 / 16 - Rimbalzi: 38 5 + 33 (Nicolò Ravazzani 16) - Assist: 16 (Matías nicolás Dimarco 12)
Rossella Virtus Civitanova Marche: Francesco Amoroso 12 (2/2, 2/5), Gennaro Tessitore 10 (2/5, 2/9), Riccardo Coviello 10 (2/5, 2/9), Matteo Marinelli 10 (5/7, 0/0), Alessandro Cassese 7 (1/4, 1/3), Lorenzo Andreani 6 (0/5, 1/4), Filippo Cognigni 1 (0/0, 0/0), Marco Vallasciani 0 (0/0, 0/4), Matteo Felicioni 0 (0/0, 0/1), Marko Milisavljevic 0 (0/0, 0/0), Luigi Dania 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 8 / 10 - Rimbalzi: 32 12 + 20 (Riccardo Coviello 10) - Assist: 13 (Lorenzo Andreani 6)



Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account