12 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News

Rossella - Porto Sant´Elpidio, è già clima playoff

23-03-2018 18:16 - News
Siamo al rush finale, quattro partite ancora da giocare in questo Girone C di Serie B Old Wild West e la lotta per la zona playoff si accende sempre di più, con un equilibrio che continua a persistere praticamente fin dalla prima giornata. La Rossella al momento è proprio nel punto più caldo, con un ottavo posto da difendere dalle tre agguerrite inseguitrici, ma può succedere ancora di tutto. Il calendario per la formazione di coach Rossi non è sicuramente facile, visto che dopo il derby di domenica ci sarà San Severo, ma in totale sono tre partite in casa in queste restanti quattro.
Iniziamo ovviamente da Porto Sant´Elpidio, una partita probabilmente più pesante per la Rossella che, avendo due punti, risentirebbe maggiormente di una sconfitta, mentre gli elpidiensi sono a +4 sul nono posto e quindi più tranquilli, anche se determinati a chiudere subito il discorso e cercare il miglior piazzamento possibile. All´andata Amoroso e compagni sbancarono il palas di via Ungheria 62-69 con 19 punti del capitano, 16 di Andreani e 14 di Coviello. Porto Sant´Elpidio viene da tre vittorie consecutive, di cui l´ultima domenica contro Cerignola, distrutta 94-60, e la prima contro la capolista San Severo, sconfitta 86-80 in quella che è stata sicuramente la loro miglior partita dell´anno.
Rispetto al derby di dicembre la Malloni avrà un Fabio Lovatti in più, che si divide la cabina di regia con Navarini, entrambi si prendono pochi tiri, ma sono due play che giocano sempre per mettere in ritmo gli altri e sanno anche far male.
I due migliori realizzatori sono il lungo Zanotti, 13.9 ppt, 8 rimbalzi, pericoloso anche fuori dal pitturato, e Maggiotto, probabilmente il più temibile perché capace di diventare immarcabile quando si accende. Oltre la doppia cifra di media troviamo anche i due tiratori, entrambi al 39% da 3: il nostro ex (stagioni 2010/11 e 2011/12) Stefano Cernivani e Piccone, talentuoso classe ´98. Chiudono la rotazione principale capitan Romani, pivot di grande esperienza, e il compagno di reparto Torresi, domenica scorsa out per infortunio ma molto ben sostituito da Cinalli (14 punti).


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account