10 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News

Serie B 6°giornata: Sicoma Valdiceppo - Rossella Civitanova 57 - 93

01-11-2017 22:15 - News
Una Rossella Civitanova travolgente sbanca Perugia con il punteggio di 57-93. Agli uomini di coach Rossi non serve nemmeno un quarto per ipotecare i due punti, infatti dopo otto minuti il tabellone dice 2-18, grazie a una difesa ineccepibile e a degli immarcabili Tessitore (25 punti con 10/14 dal campo) e Marinelli, entrambi con otto punti nella frazione. Una prestazione davvero dominante della Rossella, resa ancor più evidente da qualche cifra come il 104 a 27 di valutazione o gli 11 giocatori a referto, con ogni singolo giocatore che, quando chiamato in causa, ha dato il massimo con grande efficacia.
Nel secondo quarto gli umbri cercano di sfruttare una difesa civitanovese un po´ più rilassata, ma l´attacco ospite è in serata di grazia e risponde colpo su colpo con Coviello (12 punti e 12 rimbalzi) e Cassese, per poi riallungare con un 5-0 targato Andreani-Tessitore che segna il 13-35. Valdiceppo ci riprova con un miniparziale di 6-0 di Meschini e Meccoli, ma è un fuoco di paglia. La Rossella dà veramente spettacolo con due assist da highlights di capitan Amoroso, una tripla in transizione di Tessitore e un contropiede in cui tutti e cinque i giocatori toccano la palla senza mai palleggiare chiuso da una bomba di Andreani, per il 23-47 a meno di un minuto dall´intervallo.
La seconda metà di gara è tutta di ordinaria amministrazione, Marinelli dà il +30 e poi Civitanova inserisce il pilota automatico, continuando comunque a giocare bene fino all´ultimo secondo, anche con il quintetto "under" che non abbassa mai la tensione e vede i primi punti nel campionato del lungo classe ´99 Milisavljievic.
Per la Rossella non c´è però troppo tempo per festeggiare: domenica si torna al PalaRisorgimento di Civitanova e bisogna confermare i progressi mostrati in terra umbra nel terzo derby di stagione contro Senigallia, che in questo turno ha subito una bruttissima sconfitta (48-70) in casa ad opera di Cerignola.

Sicoma Val Di Ceppo Perugia - Rossella Virtus Civitanova Marche 57-93 (6-20, 19-28, 14-21, 18-24)
Sicoma Val Di Ceppo Perugia: Meccoli filip Metejka 20 (6/11, 1/4), Umberto Meschini 20 (7/10, 2/6), Yantchoue joseph Mobio 6 (2/8, 0/0), Matteo Orlandi 3 (0/0, 1/6), Lorenzo Monacelli 2 (1/2, 0/1), Filippo Speziali 2 (1/2, 0/0), Edoardo Casuscelli 2 (1/2, 0/0), Lorenzo Righetti 1 (0/2, 0/0), Riccardo Burini 1 (0/2, 0/0), Lorenzo Petrosino 0 (0/3, 0/0), Riccardo Pasquinelli 0 (0/1, 0/1), Francesco Landrini 0 (0/0, 0/0)
Tiri liberi: 9 / 19 - Rimbalzi: 22 7 + 15 (Lorenzo Petrosino 6) - Assist: 7 (Riccardo Pasquinelli 2)
Rossella Virtus Civitanova Marche: Gennaro Tessitore 25 (5/6, 5/8), Riccardo Coviello 12 (3/7, 1/2), Lorenzo Andreani 12 (2/2, 2/3), Matteo Marinelli 12 (5/6, 0/0), Alessandro Cassese 8 (1/2, 2/2), Marco Vallasciani 7 (2/4, 0/1), Francesco Amoroso 6 (3/5, 0/1), Filippo Cognigni 5 (1/1, 0/0), Marko Milisavljevic 4 (2/2, 0/0), Matteo Felicioni 2 (0/1, 0/1), Luigi Dania 0 (0/1, 0/0)
Tiri liberi: 15 / 21 - Rimbalzi: 36 7 + 29 (Riccardo Coviello 12) - Assist: 10 (Lorenzo Andreani 3)


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account