15 Luglio 2020
news
percorso: Home > news > News

Tutti i nuovi arrivati della Rossella 2018/19

27-08-2018 11:47 - News
28 LUGLIO - ATTILIO PIERINI
La Rossella Virtus Civitanova è lieta di annunciare la firma di Attilio Pierini. L´ala di Porto Recanati, classe 1981 e 201 cm, è stato negli ultimi quindici anni bandiera e capitano del Basket Recanati, purtroppo scomparso quest´anno, che Attilio ha portato dalla C1 all´ A2. Arriva infatti nella città leopardiana nel 2005 dopo due stagioni in C a Porto San Giorgio e Castelraimondo, nella stagione successiva vince il campionato segnando oltre 17 punti di media. In B il copione è simile, un anno di adattamento e poi una regular season da 18 di media e promozione in A Dilettanti. Recanati e Pierini rimarranno nella terza lega nazionale per diversi anni, alternando playoff e salvezze tranquille, fino a raggiungere il sogno di giocare in A2 nel 2015/16, per lui 10.9 punti di media col 39% da tre che salgono a 12.5 nei playout contro la Virtus Roma che valgono la salvezza. Miracolo che non riesce però l´anno successivo , nel quale Attilio salta anche diverse partite per infortunio con Recanati che torna così in serie B, per quella che per ora rimarrà l´ultima stagione del Basket Recanati.
Curiosità statistica Contro la Virtus Civitanova Pierini ha giocato per sei volte, nel 2008/09, 2009/10 e 2017/18, vincendone cinque e realizzando sempre tra i 12 e 20 punti.
Le sue parole "Ho scelto Civitanova perché è la società che mi ha voluto più fortemente, conoscevo già bene alcuni dirigenti e mi avevano cercato già la scorsa stagione quando era in dubbio la permanenza di Recanati nel campionato. Inoltre tornerò a giocare con Lollo Andreani che è di Porto Recanati come me!
A livello personale, sicuramente non giocherò per le statistiche, cercherò di mettere tutta la mia esperienza al servizio della squadra, sono molto motivato perché per me cambiare spogliatoio è un´esperienza diversa che non facevo da tanti anni e non vedo l´ora di iniziare.
Come squadra credo che si possa fare bene, bisogna essere sempre ambiziosi e puntare ai playoff, che poi sono sempre una lotteria e dipende tutto da come ci si arriva."

31 LUGLIO - FEDERICO BURINI
La Rossella Virtus Civitanova è lieta di annunciare l´arrivo di Federico Burini. Play classe ´93 di 191 cm, anche quest´anno riceverà da coach Millina le chiavi della regia, infatti proviene da Campli dove ha giocato un´ottima stagione agli ordini del coach bolognese.
La sua carriera da senior inizia con due stagioni di gavetta in Serie C tra Valdiceppo e Perugia, nel 2013/14 il primo assaggio di serie B con Valdiceppo a quasi 5 punti di media in 17 minuti di utilizzo, seguito da altre due stagioni in C:la prima ad Ascoli segnata da un infortunio, la seconda da protagonista a Valdiceppo: 15 di media e vittoria del campionato per tornare nella serie cadetta, nella quale si conferma ad alti livelli con un posto in quintetto e la doppia cifra di media. Arriva così la chiamata di Campli per lo scorso anno, dove mantiene i 10.6 punti di media, col 55% da due e il 32% da tre, conditi da 3.7 rimbalzi e 3.7 assist.
Le sue parole "Volevo continuare il percorso di crescita iniziato con coach Millina, poi quando è venuta fuori Civitanova è stato facilissimo scegliere, anche vista la stagione che ha appena disputato da neo promossa. Voglio migliorare sia a livello che tecnico che di leadership, visto il mio ruolo nella squadra.
Ho delle aspettative alte per la stagione perché c´è il nucleo della scorsa stagione con delle aggiunte che mi sembrano ottime, credo che ci sia il giusto mix di talento ed esperienza e che se seguiamo Millina potremo fare molto bene."

5 AGOSTO - SIMONE CIMINI
La Rossella Virtus Civitanova Marche comunica di aver raggiunto l´accordo con Simone Cimini, ala di 195 cm classe 1997. Simone proviene da una stagione in cui è stato aggregato alla Poderosa Montegranaro, esordendo in A2, ed ha giocato in doppio tesseramento a Porto San Giorgio in Serie C a quasi 11 punti di media.
Nelle stagioni precedenti aveva fatto le sue prime esperienze tra i senior in serie C a Tolentino, società nella quale è cresciuto, disputando nel frattempo anche la DNG con Montegranaro.
Queste le sue prime dichiarazioni in maglia Virtus: "Volevo prima di tutto ringraziare la società e il coach per la fiducia che hanno riposto in me, Civitanova è una piazza che respira pallacanestro da diverso tempo ed è un punto di riferimento della nostra regione. Il mio obiettivo è di ripagare la fiducia della società con buone prestazioni sul parquet, il gruppo con cui condividerò questa nuova avventura è il giusto mix tra giovani di talento e veterani con una grande esperienza nel campo di gioco, proveremo a esprimere il massimo potenziale di ognuno di noi con l´auspicio di toglierci qualche soddisfazione durante la stagione. Le ultime parole le rivolgo ai tifosi, che sono l´aiuto in più nei momenti di difficoltà e l´espressione della gioia alla fine delle partite vinte, venite a sostenerci numerosi per vivere quest´annata tutti insieme."

8 AGOSTO - ARNOLD MITT
La Rossella Virtus è lieta di comunicare la firma di Arnold Mitt, pivot estone di 207 cm classe 1998, proveniente dalla Poderosa Montegranaro (A2). Prospetto di grande livello, nell´ultima stagione è stato bloccato dalla rottura del crociato del ginocchio sinistro per cui si è dovuto operare a fine novembre.
Mitt fu portato in Italia da Reggio Emilia nel 2013, con la Pallacanestro Reggiana ha svolto tutta la trafila del settore giovanile, completando il processo di formazione italiana. Si è tolto le soddisfazioni di esordire in Eurocup con la prima squadra nel 2015/16 contro il Pinar Karsiyaka e di essere selezionato tra i migliori 40 talenti europei per il Jordan Brand Classic nel 2014. Dal 2013 al 2015 ha fatto sempre parte delle nazionali giovanili estoni, prendendo parte a tre europei B, due U16 e uno U18.
Queste le sue prime parole dopo la firma:" La scelta di venire alla Virtus era la migliore per me, venendo da 2 anni nei quali non ho potuto esprimermi come volevo a causa di un infortunio.
Quest´anno ho la possibilità di recuperare e riprendere il ritmo di gioco ottimale. La squadra mi sembra costruita nel modo giusto per cercare di arrivare lontano.
Ringrazio la società e il coach che mi hanno scelto, cercherò di dare il massimo!"
Si chiude così il roster dellaRossella Virtus 2018/19, ricordiamo: capitan Amoroso, Andreani, Felicioni, Vallasciani, Cognigni, Coviello, Pierini, Burini, Cimini, Mitt.


Realizzazione siti web www.sitoper.it
close
ACCEDI

NON SONO REGISTRATO

crea account